pubblicato da il 18 Ott 2018 in Highlights, Rassegna stampa

L’Accademia Bernardi riparte e sono subito grandi soddisfazioni – La Nuova Ferrara – 18 ottobre 2018

Emilia Rossatti

Martina Caridi

Pietro Baldazzi sul podio più alto

Emilia Rossatti sul podio più alto

Si è aperta nel migliore dei modi la nuova stagione schermistica, premiate le spade bianco-blù dell’Accademia di scherma “G. Bernardi” Ferrara in quel di Forlì dove al Palagalassi si è svolta sabato 6 la Coppa Città di Forlì riservata alle categorie del “Gran Premio Giovanissimi” (GPG) e domenica 7 la prima prova Regionale Open e la Festa Regionale della Scherma 2017/2018.

Nella prova GPG della prima giornata, che prevedeva gironi formati da atleti appartenenti a due categorie (ragazzi/e e allievi/e) erano in gara per la categoria ragazzi Alessandro Poli e Davide Salerno e per la categoria ragazze Martina Caridi, tutti hanno tirato un ottimo girone ma si son dovuti fermare alle prime dirette contro atleti più grandi di età. Nella categoria giovanissimi si è imposto Pietro Baldazzi che dopo aver dominato il girone iniziale e i successivi assalti di eliminazione diretta è approdato alla finale contro Gioele Trevisan del Circolo della spada Cervia vincendo 10-7.

La seconda giornata ha visto al mattino la gara Open maschile dove il cammino dei nostri partecipanti, Andrea Agnella, Francesco Biagini, Davide Corsi, Andrea Martini e Fabio Quartarone si è interrotto agli assalti di eliminazione diretta, purtroppo, sotto la soglia della quarantesima posizione utile per poter accedere alla successiva fase. Al pomeriggio hanno preso parte alla gara Open femminile Alice Guzzinati, Ilaria Manfredini e Emilia Rossatti che vince la gara battendo in finale per 15-10 Silvia Martinelli del Club scherma koala.

All’interno delle competizioni GPG e Open il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna ha organizzato la Festa Regionale della Scherma 2017/2018 dove sono state premiate Martina Caridi, Campionessa regionale della categoria giovanissime del GPG, e Emilia Rossatti, tra gli atleti che hanno rappresentato l’Italia nei Campionati Europei, che pertanto conclude un’eccezionale giornata con una doppia premiazione.

Alla luce di ottimi progressi per tutti gli atleti sotto la rinnovata guida agonistica dell’esperto Maestro Massimo Jervolino e del Campione europeo giovani Riccardo Schiavina, ha preso così il via la nuova stagione schermistica.

Lascia un commento